SETTORE GIOVANILE PROTAGONISTA DEL WEEKEND

Sabato sera le luci della piscina di Pesaro, si sono spente presto, in quanto l’incontro valevole per il campionato di serie c non si è disputato. La squadra ospite, l’Albatros di Ascoli piceno, non ha potuto partecipare a seguito delle pesanti espulsioni inflitte dalla federazione nazionale che riguardano un incontro disputatosi lo scorso campionato, ma da scontare solo ora in quanto la sentenza del ricorso è arrivata poco prima dell’incontro.

Quindi i riflettori sono puntati sulle giovanili.

La categoria u20 affronta la corazzata Libertas Rari Nantes Perugia, che infligge una sonora sconfitta ai pesaresi chiudendo l’incontro 1 a 13.

Nonostante il risultato ma valutando l’età dei nostri ragazzi in campo ossia di età inferiore, il gioco che è riuscita a creare la formazione pesarese è stato buono e il tecnico Matty Sartini non risulta per niente afflitto.  Stiamo lavorando tanto e bene, però con un Perugia così forte abbiamo potuto solo difenderci.

Il riscatto e la vittoria arriva dagli u15, che travolgono il Fermo Pallanuoto con un sonoro 21 a 5. Ricordiamo che i nostri ragazzi non sono riusciti ad entrare nella categoria eccellenza per un soffio e si sta affrontando e dominando un girone regionale riuscendo ad inserire anche i ragazzi della categoria u13. La prestazione di tutti è stata buona e di un ottimo livello.