SECONDA VITTORIA PER I GUERRIERI PESARESI

Sabato 15 alle ore 19,15, i guerrieri pesaresi sono scesi in vasca a Pesaro per giocare il quarto incontro del campionato di serie c del girone Marche. L’avversario è stato il Fermo Pallanuoto, formazione sempre stata ostica per i pesaresi che riescono ad aggiudicarsi l’incontro con il netto risultato di 11-4.

Partita tenuta sempre sotto controllo -spiega il centroboa Diego Arduini- tant’è che siamo andati in vantaggio fino allo 6 a 0. Una buona prestazione di tutti ma dobbiamo migliorarci nella concentrazione in tutti e 4 i tempi. Con questa mancanza abbiamo rischiato di far tornare in gara il Fermo invece di controllare la partita fino alla fine. Siamo una squadra molto giovane, quindi prestazioni altalenanti possono esserci. Diamo tempo a questi ragazzi e di sicuro ci toglieremo delle belle soddisfazioni.”

Tutto sommato un incontro positivo, che fa alzare l’umore dei giovani dopo la brutta sconfitta contro Osimo, che ci porta già pronti per la prossima sfida di sabato 22 febbraio alle ore 19,15 sempre nella vasca di casa contro il Tolentino Pallanuoto, formazione che ha dimostrato di essere in gran forma aspirando addirittura alla promozione. I guerrieri pesaresi in questi difficili incontri, non si sono mai tirati indietro e sicuramente ne uscirà un bellissimo scontro.

Nella domenica delle giovanili, i ragazzi u17, hanno incontrato anch’essi i pari età del Fermo, che hanno dominato il campo battendo i pesaresi per 5-15.