PALLANUOTO PESARESE INIZIA LA STAGIONE DALLE GIOVANILI

Aspettando l’inizio del campionato di serie c, la pallanuoto pesarese scende in vasca con le giovanili, presentandosi a bordo vasca con due formazioni, gli u15 e u20.

Gli u15, guidati dal l’ormai volto noto Andrea Sartini, sono stati impegnati dai primi di novembre con i preliminari per accedere al girone eccellenza assieme al Team Osimo, Gryphus Perugia, Jesina Pallanuoto e la corazzata Libertas Rari Nantes Perugia. Due vittorie e due sconfitte, portano i ragazzi allo spareggio finale con la terza classificata dell’altro girone, il Tolentino, che si presenta a Pesaro motivato e agguerrito. Purtroppo l’incontro termina 7-8 a favore della squadra ospite che accede al girone d’eccellenza, ma nonostante questa sconfitta si può tranquillamente affermare che il livello di questa formazione è buono…. affiatamento e voglia di divertirsi giocando non manca e lo si intuisce proprio dalle parole dell’allenatore Sartini: “È stato un preliminare molto formativo per i ragazzi che purtroppo non raccolgono i frutti del buon lavoro svolto….la fortuna non è stata dalla nostra parte ma abbiamo lottato e combattuto fino alla fine e prima o poi ci prenderemo le nostre soddisfazione….ora continuiamo a lavorare sodo perché non c’è nulla di compromesso, cresceremo ulteriormente in mentalità, siamo motivati, trasformeremo il rammarico della sconfitta in energia positiva.”

La società puntava al campionato u20 come un ulteriore allentamento, un banco di prova per la prima squadra e il suo nuovo tecnico Daniele Sammaritani che quest’anno sarà alla guida di questa formazione tra le più giovani del campionato.

Blu gallery San Severino, team Osimo, Gryphus Perugia e team Moie sono state le prime formazioni che hanno dovuto abbassarsi al gioco dei pesaresi.

Dopo il primo incontro con il Blu gallery vinto 7-8, la squadra ha trovato un ottimo feeling , tant’è che è riuscita a dominare dall’inizio fino alla fine anche l’incontro con il team Moie, probabilmente la formazione più temuta del campionato.

Il coach Sammaritani vede con soddisfazione l’inizio positivo di questo campionato u20 – “Quattro vittorie su quattro partite è un buonissimo risultato. Abbiamo giocato in piscine difficili, ma siamo riusciti a mantenere il risultato sempre in vantaggio senza mai aver avuto il bisogno di recuperare. Sono soddisfatto di questi atleti che formano un bel gruppo, un gruppo che sta crescendo partita dopo partita dove diversi giovani hanno dimostrato di meritarsi il posto in prima squadra. Una nota molto positiva di questa formazione, è che tutti hanno dimostrato di essere all’altezza del gioco e tutti hanno trovato il gol, caratteristiche fondamentali che testimoniano la compattezza di questo gruppo.”

Con l’occasione, la società USD PALLANUOTO PESARESE augura ai propri soci, tifosi ed atleti, un buon Natale

Seguite la pallanuoto a Pesaro sul sito www.pallanuotopesarese.com e sulla nostra pagina Facebook.