CONTRO OSIMO SARÀ UNA VERA PROVA DI FORZA

Dopo il turno di riposo dello scorso weekend, la pallanuoto pesarese torna in vasca tra le mure amiche della piscina del parco della pace, per disputare l’incontro del l’ottava giornata di campionato di serie c del girone Marche.

“Torniamo in campo dopo una sconfitta inaspettata- spiega coach Sammaritani- dove i ragazzi sono usciti dalla vasca arrabbiati e delusi per la prestazione negativa. Fortunatamente ci sono state due settimane di preparazione per questa che è una partita importante e difficile, ma ho potuto notare in loro una reazione d’orgoglio che ha portato positività nel gruppo. Giocheremo contro una formazione che già dall’anno passato ha dimostrato di avere un buon livello di gioco, ma non impossibile da battere. Daremo il massimo per lasciarci alle spalle la sconfitta del San Severino “

L’appuntamento per tutti gli appassionati è per sabato 16 marzo alle ore 19,15 nella vasca del parco della pace di Pesaro ed è vietato mancare perché a Pesaro il quattordicesimo giocatore è proprio il pubblico.

Il settore giovanile sarà il protagonista della domenica.

I giovani u15 saranno impegnati a Pesaro contro il Libertas Rari Nantes Perugia, incontro che si giocherà alle 11,30 però a porte chiuse, mentre gli u20 saranno nella difficile vasca del Fermo.