ALTRA VITTORIA CHE CONFERMA IL SECONDO POSTO

Sabato 22 aprile nell’impianto del parco della pace di Pesaro si è disputato il tredicesimo incontro del campionato di serie C girone marche, che ha visto i guerrieri pesaresi scontrarsi con il Fermo Pallanuoto.

Da sempre questa è una partita molto sentita da ambedue le formazioni, ma per i padroni di casa lo era ancor di più in quanto obbligati a vincere per difendere una splendida seconda posizione in classifica, frutto di un duro lavoro svolto durante il girone d’andata.

Al fischio d’inizio i ragazzi partono prendendosi il tempo di studiare l’avversario, forse per stabilire la linea da tenere nell’incontro. Questi punti in gioco sono importantissimi ma il ritmo cambia solo dopo la prima rete della squadra fermana che probabilmente accende la carica dei guerrieri, non lasciando più spazio di gioco all’avversario conquistando prima il pareggio e poi il vantaggio.

C’è poco da dire in quanto gli atleti della DMM seppur commettendo qualche errore di troppo, controllano la partita fino alla fine, terminando l’incontro sul 6-4.

I complimenti vanno ai giovani atleti provenienti dal settore giovanile, inseriti da questa stagione, che hanno dimostrato di essersi integrati nel modo migliore con gli atleti d’esperienza riuscendo a creare una vera squadra.

Il prossimo incontro si disputerà sabato 29 contro la rosetana sempre a Pesaro e anche in questo caso la vittoria sarà d’obbligo.

 

La domenica vede scendere in vasca alla piscina Pellini di Perugia i giovani della categoria u17, impegnati contro la corazzata Libertas Rari Nantes Perugia.

Reduci da una bella vittoria sul campo di casa contro la Jesina prima dello stop per la festività della Santa Pasqua, d’obbligo dopo la sconfitta ai rigori durante la fase di precampionato, i ragazzi affrontano i bravissimi atleti perugini che occupano la vetta della classifica. La differenza di gioco si denota fin da subito e i pesaresi pur cercando di limitare i danni devono accettare la pesante sconfitta di 23-3

 

Da segnalare la presenza del giovanissimo atleta classe 2004, Luca Battisti, tra i convocati della rappresentativa della squadra marchigiana, nel trofeo delle regioni disputatosi il 23/24 aprile a Civitavecchia. Tutta la società USD PALLANUOTO PESARESE si congratula con questo giovane talento per l’impegno e i risultati fino ad ora ottenuti.